Ama, gioca, impara!

Abbiamo da sempre avuto le idee chiare sul ruolo importante che il gioco ha per lo sviluppo dei bambini. Con la nostra mission vi abbiamo sempre detto questo: il gioco è la chiave per conoscere il mondo ed è un modo per accendere la creatività dei bambini; la creatività, dal canto suo, è la chiave per aprire le porte a importanti apprendimenti di competenze, come la scrittura.

Hai sempre considerato la scrittura solo come un’abilità da imparare a scuola, vero? In realtà, i bambini possono imparare a scrivere ancor prima di iniziare a frequentarla, come? Attraverso il gioco. Leggi questo articolo e scopri come il gioco può sostenere i bambini nell’apprendere questa abilità di tipo accademico.

Ogni giorno dobbiamo scrivere per completare qualche compito. Scrivere bene è importante per avere successo al lavoro, a scuola e, banalmente, anche nella nostra vita quotidiana, se ad esempio, dobbiamo compilare un modulo dal medico. Incoraggiare i tuoi figli a sviluppare buone capacità di scrittura in giovane età può avere un impatto positivo lungo tutto il corso della loro vita.

Senza anticipare troppo i tempi, attraverso il gioco è possibile introdurli all’acquisizione graduale di questa abilità.

Come puoi aiutare i tuoi figli a diventare dei promettenti scrittori

Primo suggerimento: il disegno è la prima forma di scrittura, quindi incoraggia il tuo bambino a disegnare.

I bambini possono disegnare sin da piccolissimi, e questo è un buon esercizio per esprimere sé stessi. Inoltre, l’atto di tracciare una linea sul foglio fa sì che la mente si concentri sul movimento delle mani, aiutandole a sviluppare buone capacità di manipolazione. Il disegno migliora anche la coordinazione di mani e occhi e affina i muscoli delle piccole dita. Si tratta delle fasi preparatorie per l’acquisizione della scrittura.

Quindi, per uno scrittore in erba, le prime vere parole non sono mai scritte, ma disegnate. Disegnare un’immagine fornisce a uno scrittore provetto l’opportunità di pianificare, fare brainstorming e sviluppare nuove idee. Quando i bambini disegnano raccontano una storia che probabilmente ci narreranno anche a parole. Fai delle domande per spingere lo scrittore a procedere col racconto perché questo passaggio è essenziale per anticipare il processo di scrittura e l’alfabetizzazione.

Potresti anche proporre ai bambini di scrivere qualcosa sull’immagine, attraverso stringhe di lettere e brevi testi da copiare. I bambini possono darle un titolo, per esempio. Se il tuo bambino ha disegnato uno scenario da spiaggia, il tema del disegno potrebbe essere “Castelli di sabbia in famiglia”. Scrivi su un foglio il titolo e proponi al piccolo ricopiarlo. È fondamentale per i pre-scrittori comprendere come far combaciare le loro parole con le immagini per capire che queste rappresentano idee, e che quelle stesse idee possono essere trasformate in parole sulla pagina.

E se i tuoi figli hanno bisogno di qualche incentivo per iniziare a disegnare puoi invitarli a farlo con una lavagna e i gessetti colorati, strumenti che hanno sempre successo. Con la Lavagna multiattività possono disegnare su una lavagna in ardesia o sul suo lato magnetico e, se questo non è sufficiente, possono utilizzare il rotolo di carta per dipingere con le tempere, i cui contenitori si trovano nella base in legno della lavagna. Con questa varietà di approcci di gioco, disegnare sarà irresistibile!

Se il primo passo per imparare a scrivere è riconoscere le lettere, è possibile favorire questo apprendimento invitando i bambini a scrivere il loro nome. È possibile utilizzare un semplice strumento per raggiungere meglio l’obiettivo: i colori, che aiutano la memorizzazione. Riconoscere e memorizzare l’alfabeto può essere piacevole con queste lettere colorate. I bambini possono anche usarle su una lavagna magnetica dove possono scrivere i nomi di tutti i membri della famiglia.

Un altro modo divertente per imparare le lettere è utilizzare un puzzle divertente come il Puzzle alfabeto. Per inserire una lettera nello spazio appropriato, i bambini devono prima manipolarle per memorizzare la forma a partire dal tatto. Questo è davvero un ottimo modo per introdurre i bambini alle lettere e per fare i primi passi verso la lettura e la scrittura.

E se è necessario affinare le capacità motorie per aiutare i bambini ad afferrare correttamente penne e matite per tracciare le lettere su una pagina, il gioco basato sulla manipolazione darà ai bambini la possibilità di rafforzare i muscoli delle dita.

Avete mai considerato che la scrittura è un’abilità che può essere appresa in cucina? Cucina delle torte con i bambini lasciando loro il momento più divertente: mettere le mani in pasta!

Rafforzare le abilità manipolatorie è un obiettivo che può essere raggiunto anche utilizzando le forbici dalla punta arrotondata per tagliare la carta. Stai cercando un’idea divertente per insegnare ai bambini ad usare le forbici? Potresti scaricare qui la nostra attività creativa che deve essere stampata, ritagliata e assemblata. Guidai tuoi bambini all’uso delle forbici e poi divertiti giocando con loro con questa divertentissima attività manuale.

La scrittura è un’abilità accademica che si impara dopo un lungo processo che include diverse fasi e abilità da acquisire. Attraverso il gioco, tutto diventa più semplice e più divertente.

Le attività che proponiamo sono propedeutiche a quelle riguardanti apprendimenti molto più strutturati che i bambini faranno poi a scuola. Provale con i tuoi figli per introdurli alla scrittura in modo divertente!

Quindi, gioca e disegna con loro per plasmare i futuri scrittori da best seller!

Fateci sapere se le attività che vi abbiamo proposto funzionano e soprattutto teneteci aggiornati sui progressi dei vostri piccoli!