L’autunno è appena arrivato e ha portato con sé i suoi meravigliosi colori!

In questa stagione è davvero piacevole giocare all’aperto, ma le frequenti piogge possono costringerci dentro. Non preoccuparti mamma, puoi portare un po’ di autunno in casa. Come? Con alcuni elementi presi in natura da offrire ai tuoi bambini per iniziare nuovi ed entusiasmanti giochi.

L’idea è quella di invitare un bambino a giocare, fornendogli l’opportunità di esplorare alcune abilità o alcuni concetti, come le stagioni, in questo caso, combinando materiali naturali con giocattoli che di solito stimolano la creatività e il gioco di ruolo.

Treni e ferrovie, ad esempio, sono perfetti da combinare con l’autunno.

Questo gioco creativo inoltre, è una grande opportunità per allontanare i bambini dagli schermi e far conoscere loro il mondo e le stagioni che cambiano (con le loro caratteristiche e prodotti) senza il filtro di un dispositivo digitale.

Autunno e treni: che bell’invito al gioco!

I treni e le ferrovie in legno appartengono alla categoria dei giocattoli senza tempo. In effetti, i trenini hanno un grande fascino per i bambini di tutte le generazioni. Quanto ti divertivi a mettere insieme i pezzi per creare le rotaie? Così come a spostare i treni o a fingere di essere il macchinista o il capostazione?

Ma giocare con i treni non è solo divertente, apporta anche diversi benefici ai tuoi piccoli.  Migliora la loro coordinazione occhio-mano, ad esempio, mentre mettono insieme le varie parti; chiama in gioco la loro capacità di trovare relazioni tra i pezzi per realizzare una pista circolare; migliora il vocabolario e lo storytelling mentre fingono di essere un personaggio del gioco o descrivono un’azione.

Inoltre, giocare con i treni allena anche abilità utili per la vita futura come il problem solving e l’improvvisazione, quando si verifica un evento inaspettato da affrontare.

Treni e ferrovie possono diventare più creativi se combinati con degli elementi naturali che, integrati nel gioco, offrono ai bambini nuovi modi per assemblare binari e costruire città, allenando la loro immaginazione.

Vediamo insieme tre esempi di “trenini autunnali!”

Costruire scenari con foglie secche

Con un treno e un mucchio di foglie, puoi impostare un invito al gioco super accattivante.

Nonostante la sua semplicità, questa attività è in effetti davvero coinvolgente. Prima di tutto, i bambini possono esplorare le foglie al tatto, per scoprirne poi gli odori e i rumori che fanno se frantumate, trasformando l’attività in un gioco sensoriale.

Poi, se metti i treni vicino a un mucchio di foglie, quest’ultimo può trasformarsi in qualsiasi paesaggio che ai tuoi bambini viene in mente. Potrebbero ad esempio creare colline e valli da ammirare per i viaggiatori a bordo del trenoe potrebbero interpretare il ruolo dei passeggeri entusiasmati alla vista di questo meraviglioso paesaggio.

Si trasporta frutta di stagione!

Ciuf! Ciuf!  Un treno merci sta arrivando in città ed è pieno di frutta gustosa!

Un treno merci gioco  è più realistico se trasporta qualcosa nei container per davvero. Castagne, uva e noci sono beni molto richiesti nel periodo autunnale.

Le persone stanno aspettando il loro carico e tocca ai tuoi piccoli consegnarlo! Una volta impostato il gioco di ruolo, i bambini dovrebbero mettere la frutta sui contenitori del treno per iniziare la consegna.

Questo gioco li divertirà tantissimo, ma è anche un’occasione per farli riflettere sul concetto di stagionalità e imparare che ogni stagione arriva con i suoi prodotti e che è normale non trovare castagne tutto l’anno.

Inoltre, il treno che trasporta frutta autunnale può anche invitare i bambini a fare uno spuntino sano. Durante questo coinvolgente momento di gioco infatti, è possibile che si sentano in vena di provare nuovi gusti.

 

Decora il binario del treno con il tema di Halloween

Ottobre è il mese in cui si festeggia Halloween. Perché non utilizzi questa ricorrenza per proporre un lavoro creativo da realizzare insieme? Con un po’ di immaginazione, zucche, foglie e pietre possono diventare un ornamento per creare lo scenario ferroviario di Halloween del miglior gioco di ruolo di sempre!

Ecco alcune semplici idee per festeggiare Halloween in modo creativo.

Zucche: aiuta il tuo bambino a scavare questo ortaggio per fare una montagna con un tunnel che il trenino  può attraversare. Che ne dici di metterlo sul lato sinistro o destro di questo treno qui sotto per creare lo sfondo naturale della stazione urbana?

Usando la paletta per il gelato, puoi anche aiutarli a fare delle palline di zucca con la polpa precedentemente rimossa. I bambini di solito si divertono a posizionarle come se fossero in un campo, che renderebbe il set di costruzioni ferroviarie ancora più coinvolgente!

Rametti: i bambini possono creare alcuni alberi da allocare nello scenario con alcuni bastoncini da legare con laccio o spago. È un fine lavoro di ingegneria, ma guai a mettere limiti alla loro creatività!

Pietre: sono adatte per creare l’immancabile famiglia fantasma di Halloween (che fornisce al gioco altri ruoli da interpretare). Avere a disposizione pietre ovali di diverse dimensioni sarebbe l’ideale per utilizzare quella più grande come base su cui posizionare la più piccola. Una volta che il corpo del fantasma è pronto, il passo successivo è ricoprirlo con un fazzoletto. Aiuta poi i tuoi piccoli a disegnare il volto con due occhi scuri e un sorriso spaventoso!

Questi ultimi sono solo alcuni esempi di un possibile scenario fatto di elementi naturali autunnali. Ti basta solo posizionare i materiali naturali vicino al bambino e se vuoi, puoi anche cominciare a manipolare gli elementi per dare l’esempio. Vedrai che questo momento creativo li coinvolgerà più che mai.

Interpretare il ruolo di macchinista e guidare un treno è infatti adesso ancora più divertente!

Che ne pensate di queste proposte?

Associando i trenini al fascino degli elementi naturali, i tuoi bambini trascorreranno un intero pomeriggio di risate. Buon autunno!